Review

Review ● Yves Rocher – Maschera purificante all’Argilla ●

Io che quando trovo una nuova maschera contro le impurità voglio assolutamente provarla non potevo non acquistarne una anche di Yves Rocher, il marchio francese famoso per i suoi prodotti contenenti almeno il 90% di ingredienti naturali.

💆 Categoria: cosmetici viso 

💆  Marca: Yves Rocher

💆 Nome: Maschera Purificante all’Argilla

💆 Trattamento: purificante e mattificante 

💆 Quantità: 75 ml

💆 Prezzo:  € 7.95

💆 Inci: abbastanza verde | 97% ingredienti di origine naturale

IMG_20200525_194138

Tra le diverse maschere che offre il catalogo YR ho scelto proprio questa perchè fa parte della linea Sebo Végétal che è consigliata soprattutto per pelli miste con problemi di pori dilatati, lucidità e punti neri. I due ingredienti principali infatti sono:

  • l’ ARGILLA che rimuove le impurità dalla pelle, libera i pori e riduce il sebo in eccesso
  • il TE BOREALE -originario della foresta Boreale Canadese-  che neutralizza le imperfezioni e opacizza la cute

Ma ora passiamo all’applicazione vera e propria: il prodotto è di colore bianco e si presenta con una consistenza cremosa, una texture che si stende facilmente e trasmette immediatamente al viso una sensazione di fresco molto piacevole. Per il tempo di posa sono sufficienti veramente solo 5 minuti e io questo lo considero senza dubbio un punto a favore, soprattutto per chi come me ha sempre i minuti contati! La rimozione avviene in modo semplicissimo sotto l’acqua corrente o con un panno in microfibra di quelli che si usano anche per rimuovere il makeup. 

Io sono ormai alla quarta applicazione e posso dire che il risultato è davvero quello promesso. Fin dalla prima volta che l’ho utilizzata ho sentito quella sensazione di pelle pulita che mi piace tanto e anche al tatto la pelle risulta più asciutta, meno untam, mantenendo poi una certa costanza nell’uso la maschera va proprio a regolarizzare la produzione di sebo. 

Nonostante l’effetto sia molto apprezzato mi sento comunque di specificare che come in tutte le cose non bisogna mai arrivare all’estremo; il mio consiglio infatti è quello di non esagerare ne con la frequenza, massimo due volte alla settimana, ne con il tempo di posa poiché rischiate di enfatizzare troppo l’effetto opacizzante andando addirittura a seccare la pelle e sarebbe un peccato.

Io come sempre devo sempre trovare il pelo nell’uovo se no non sono contenta quindi anche in questa maschera ho trovato una piccola nota dolente: il profumo. Ovviamente questa è una cosa super soggettiva però mi sembrava giusto segnalarlo. Come ho iniziato a stenderla ho sentito un odore di cetriolo, che a me personalmente non piace, però devo ammettere che con un tempo di posa così breve non ci ho fatto neanche più di tanto caso. 

IMG_20200530_160805

Valutazione generale:  9/10 

Lo consiglieresti?  decisamente si, se gli cambiassero la fragranza per me sarebbe il prodotto perfetto in assoluto

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...